RECUPERO ENERGIA TERMICA DAI FUMI DELLE PASTORIZZATRICI

Brema Group, San Pietro in Gù PD, 2015

Brema Group è un pastifico del Veneto che produce lasagne, gnocchi, tortelli e svariati altri formati. Nata nel 1990, oggi l'azienda ha raggiunto una grande capacità produttiva, vendendo in Italia ed esportando in vari paesi europei.

Presso lo stabilimento industriale di San Pietro in Gù (PD) abbiamo rilevato ingenti sprechi di energia ed opportunità di risparmio, in particolare sul processo di pastorizzazione, i cui macchinari disperdevano nell'atmosfera grossi quantitativi di energia termica attraverso le fumane dei camini. Abbiamo quindi installato un impianto di recupero del calore dai fumi delle macchine pastorizzatrici. L'energia termica così recuperata viene riutilizzata in vari processi industriali, tagliando i costi energetici e abbattendo i consumi di combustibile.
Questa installazione fa seguito a quella analoga precedentemente realizzata nel 2012 per Barilla Spa, sempre in ambito di recupero energetico su processi dell'industria alimentare.

calore disperso dai fumi camini

FUMANE
DEI CAMINI


quadro impianto recupero fumi

QUADRO
MISURAZIONI

Risultati

L’impianto consente un recupero di 50kw termici e produce acqua calda a 76 gradi centigradi che integra il riscaldamento dell'acqua dei lavaggi e dei sanitari oltre al preriscaldo dell'acqua della caldaia e dell'aria comburente al bruciatore.
L’investimento iniziale si ripaga, per effetto del risparmio sul combustibile e per gli introiti derivanti dai Certificati Bianchi, in circa 2 anni con una redditività del 50%.
Per ulteriori 3 anni percepirà i Certificati Bianchi, mentre per tutta la vita operativa residua contribuirà ad una riduzione dei consumi di gas di circa il 20%.


siamo sempre a disposizione per chiarire i vostri dubbi o per fissare un appuntamento, non esitate a contattarci